Prolungamento validità voucher covid-19 - Arriva Italia - Bergamo
Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

03.08.2021

Prolungamento validità voucher covid-19

Avvisi di Servizio

Avvisi al pubblico

Gentile Utente,

Arriva Italia (ex SAB Autoservizi S.r.l.) prolunga la validità del voucher* erogato per il mancato utilizzo dell’Abbonamento Annuale 2019/2020 a causa del lockdown covid-19, portando la scadenza al 31 ottobre 2021.

In occasione della nuova Campagna Abbonamenti Annuali Studenti dal 27 agosto 2021, gli utenti che hanno fatto richiesta del voucher entro il 31 ottobre dello scorso anno (come previsto dalle disposizioni nazionali e regionali a riguardo) ma ad oggi non lo hanno ancora utilizzato, avranno la possibilità di acquistare un abbonamento annuale per studenti valido per l’A.S. 2021/’22 riscattando il voucher e beneficiando di una riduzione pari all’importo del voucher medesimo, completando l’acquisto entro il 31 ottobre 2021.

Viceversa, gli utenti che negli scorsi mesi hanno già riscattato il voucher come credito sul borsellino elettronico dell’app Arriva MyPay, avranno comunque la possibilità di acquistare, tramite la medesima app, un abbonamento annuale per studenti valido per l’A.S. 2021/’22 utilizzando il credito residuo disponibile sul borsellino, in alternativa agli altri titoli di viaggio solitamente acquistabili tramite Arriva MyPay.

Anche in questo caso, l’acquisto deve tassativamente essere completato entro il 31 ottobre 2021.

Per ogni altra informazione di dettaglio sulla Campagna Abbonamenti Annuali Studenti e per le relative modalità di acquisto, gli utenti possono consultare il sito bergamo.arriva.it ove a breve sarà pubblicata un’apposita sezione.

 

*Il voucher erogato per gli abbonamenti 2019-2020 è conseguente a specifiche disposizioni riferite al periodo di totale lockdown fra marzo e maggio dell’anno 2020 e non più valide per l’anno in corso. Nello specifico, nel corso dell’anno 2020, a seguito delle disposizioni inerenti i rimborsi per la mancata fruizione dei servizi nel periodo di totale lockdown dal 8 marzo al 17 maggio contenute nell’ art. 215 della L. 77/2020 e delle conseguenti indicazioni formulate dalla Regione Lombardia, per la fattispecie specifica di tale evento eccezionale e limitatamente al periodo sopra indicato, è stato riconosciuto un voucher a tutti gli utenti in possesso di abbonamenti annuali validi per l’anno 2019-2020, che ne abbiano fatto richiesta entro il 31 ottobre 2020 quale indennizzo per il servizio di trasporto non goduto nel periodo di totale lockdown dal 8 marzo al 17 maggio.