Titoli di viaggio - Arriva Italia - Bergamo
Attenzione
Alcune delle funzionalità potrebbero non funzionare correttamente su Internet Explorer. Si consiglia di cambiare browser affinché l'applicazione funzioni correttamente

Titoli di viaggio

I titoli di viaggio di Arriva Italia possono essere acquistati presso le biglietterie e le rivendite autorizzate; l’elenco è disponibile a questo link.

I titoli di viaggio possono essere acquistati anche tramite la app Arriva MyPay. Scaricala subito:

I titoli di viaggio soggetti a validazione (corsa semplice, abbonamenti settimanali) devono essere convalidati appena saliti a bordo; in caso di mal funzionamento del validatore, il viaggiatore è tenuto a darne immediato avviso al conducente presentando contemporaneamente il documento di viaggio.

Gli abbonamenti settimanali e mensili hanno validità solo se abbinati alla tessera personale di riconoscimento, il cui numero e settimana/mese di validità devono essere riportati sull’abbonamento a cura della rivendita.
L’abbonamento mensile NON è soggetto a validazione e deve sempre essere accompagnato ed esibito insieme alla tessera personale di riconoscimento in corso di validità.
L’abbonamento settimanale deve essere convalidato in occasione del primo viaggio e deve sempre essere accompagnato ed esibito insieme alla tessera personale di riconoscimento in corso di validità.

I viaggiatori in possesso di abbonamento o Carte Regionali di Trasporto rilasciate dalle Regioni o di documenti di libera circolazione, al momento della salita sull’autobus, devono esibire al conducente il documento di viaggio.

I viaggiatori sono tenuti ad esibire il documento di viaggio ad ogni controllo eseguito dal personale addetto. Se non si è in possesso del documento o se quest’ultimo risultasse irregolare, i viaggiatori incorrono nel pagamento di una sanzione amministrativa determinata ai sensi delle vigenti disposizioni di legge.

Tale sanzione è applicata anche nel caso in cui il passeggero non sia in grado di esibire, contestualmente all’abbonamento, la propria tessera di riconoscimento e/o quando il numero della tessera non è stato, come previsto, riportato nell’abbonamento.

L’azienda si riserva di esperire ogni azione legale a carico di viaggiatori in possesso di documenti di viaggio alterati o non autentici.

Per maggiori informazioni visita la pagina relativa alle sanzioni a questo link.

I viaggiatori muniti di Tessere IVOP/IVOL devono conservare lo scontrino (o fotocopia) della ricevuta o ricarica effettuata, per eventuali controlli a vista.

Tutti i titoli di viaggio assolvono la funzione di scontrino fiscale e quindi devono essere conservati integri per tutta la durata del viaggio, alla discesa e nelle immediate adiacenze, onde consentire eventuali controlli fiscali da parte degli organi accertatori. Tali controlli possono essere effettuati sia a bordo del mezzo che nelle immediate vicinanze delle località di fermata.

BERGAMO

Viene riconosciuto il rimborso dell’abbonamento prima della scadenza: previa richiesta dell’utente, utilizzando il Modulo di Rimborso Abbonamento, da presentarsi presso lo sportello aziendale di Bergamo in Piazzale Marconi 4 restituendo contestualmente il documento di viaggio:

  • per l’abbonamento annuale, nella misura del 90% della quota relativa ai mesi interi successivi a quello in cui viene restituito (esclusi luglio e agosto per gli annuali studenti);
  • per l’abbonamento mensile, nella misura del 90% della quota relativa ai giorni interi successivi a quello in cui viene restituito.

Nel caso di abbonamento caricato su app Arriva MyPay, la richiesta di rimborso può essere effettuata tramite il form Contatti inserendo nel messaggio i seguenti dati: Nome e Cognome dell’intestatario dell’abbonamento – Email – N. Tessera – Tipologia di abbonamento – Inizio e Fine validità dell’abbonamento.

 

LECCO

Viene riconosciuto il rimborso dell’abbonamento fino a che la validità residua del titolo è superiore alla metà di quella complessiva: previa richiesta dell’utente, utilizzando il Modulo di Rimborso Abbonamento, da presentarsi presso la sede aziendale di Via della Pergola 2 a Lecco restituendo contestualmente il documento di viaggio:

  • per l’abbonamento annuale, nella misura del 90% della quota relativa ai mesi interi successivi a quello in cui viene restituito;
  • per l’abbonamento mensile, in misura del 90% della quota corrispondente ai giorni interi successivi a quello in cui viene restituito.

Nel caso di abbonamento caricato su app Arriva MyPay, la richiesta di rimborso può essere effettuata tramite il form Contatti inserendo nel messaggio i seguenti dati: Nome e Cognome dell’intestatario dell’abbonamento – Email – N. Tessera – Tipologia di abbonamento – Inizio e Fine validità dell’abbonamento.

Biglietti

Scopri tutte le informazioni sui biglietti di corsa semplice e integrati

Scopri di più
Abbonamenti

Acquista o rinnova online il tuo abbonamento, e scopri tutti i vantaggi

Scopri di più
Tessere

Tutto quello che devi sapere sulle tessere di riconoscimento e sulle card abbonamento

Scopri di più

RIVENDITE

Scopri dove acquistare il tuo titolo di viaggio

APP ARRIVA MYPAY

Acquista il tuo biglietto sulla nostra app